ADIDAS E NIKE I BRAND CHE HANNO LANCIATO LO STILE FITNESS CHIC

con Nessun commento

Adidas e Nike sono i due più noti brand sportivi a livello mondiale. La moda degli ultimi anni, sta abbracciando sempre più lo stile FITNESS CHIC, ovvero l’utilizzo di capi solitamente indicati per il fitness insieme ad accessori, che rendono il look molto chic e adatto a diversi tipi di occasioni. 

Sicuramente tra i brand più utilizzati per creare questo tipo di outfit ci sono Adidas e Nike. Marche sportive specializzate sia nell’abbigliamento tecnico studiato per gli atleti, sia per l’urban street style. Oltre che ad accessori sportivi.   

adidas_nike_meetstyle_2

Adidas è un brand tedesco fondato nel 1949, nato inizialmente come marca esclusivamente sportiva, specializzata soprattutto in scarpe da calcio. Negli anni ottenne sempre più successo e alla morte del fondatore Adolf Dassler, la moglie e i figli presero in mano l’azienda indirizzandola verso il concept che presenta oggi e che ha permesso ad Adidas di conquistare pian piano il mondo della moda diventando un marchio molto apprezzato anche in situazioni più fashion. 

Nike invece è un’azienda statunitense nata sull’onda del successo di Adidas, nel 1971. Come la competitor si è specializzata nella produzione di abbigliamento sportivo ed accessori e equipaggiamenti per tutti gli sport. Soprattutto negli ultimi anni lo stile sportivo si è fatto sempre più raffinato e tanti sono i capi che si possono accostare anche ad occasioni meno sportive.

Adidas porta infatti, insieme a Nike, l’utilizzo di un abbigliamento sportivo anche nella moda di tutti i giorni: pantaloni, felpe, ma soprattutto scarpe da ginnastica. 

Alcune delle sneakers Adidas sono addirittura diventate dei must iconici ad esempio il modello Stan Smith o le Superstar, che da anni rimangono tra le scarpe da ginnastica più utilizzate ed apprezzate sia per uno stile più casual, che per un look più “formale”. 

Il bello di questi due modelli è sicuramente la loro versatilità che le rende adatte a diverse occasioni, rendendole un modello “classico” e senza tempo.

Ma Adidas non si ferma alle scarpe, e propone anche abbigliamento sportivo, come gli iconici pantaloni da ginnastica con le strisce bianche sul lato, modello che negli anni è stato talmente apprezzato da portare altri brand ad imitarne lo stile. 

Tutto questo ha portato la moda a inglobare nelle passerelle modelli più sportivi e ad abbinarli a concetti più classici, creando moltissimi abbinamenti in cui si accostano pantaloni più classici o abitini leggeri con sneakers oppure pantaloni da ginnastica con scarpe col tacco, in modo da creare un perfetto mix tra comodità ed eleganza. 

Anche le tute ,che sono un must have nel guardaroba dei teenager ormai dagli anni ’80, sono diventate un capo di tendenza per tutti e infatti le passerelle di questi ultimi anni vedono ormai sempre più l’utilizzo di tessuti tecnici e di sneakers. 

Oltre ad Adidas anche la Nike ha contribuito a questo cambiamento, sono infatti tra i brand più acquistati e iconici che si possono trovare in commercio, ormai dagli anni ’80 la fanno da padroni sulla scena del mercato sportivo della moda dettando tendenze e stile soprattutto tra i giovanissimi.

Il successo è garantito dalla comodità che questi capi sportivi offrono e sicuramente anche dal fattore estetico molto curato e sempre attuale che crea uno stile sempre perfetto in tante situazioni. 

Adidas e Nike restano fra i brand sportivi più apprezzati ed utilizzati degli ultimi 30 anni. Ciò gli ha permesso di diventare marchi iconici in questa rivoluzione del mondo della moda sportiva che è passata dall’essere un concept di pochi a uno di molti. 

Condividi i nostri consigli
Share on Facebook
Facebook

Lascia una risposta